martedì 28 gennaio 2014

TAG: Perfec Palette

Ho visto la prima volta questo tag da Giuneralia e Hornitorella e poi pian piano l'ho visto spopolare tra youtube e blog vari. Visto che l'ho trovato molto carino ho deciso di unirmi anche io e proporre la mia versione. Ma partiamo subito con le domande.

1- Quella con il miglior packaging
Su questa domanda nessun dubbio. La Urban Decay Ammo, edizione 2013. Quel teschio me l'ha fatta desiderare dal primo istante. Io vado matta per i teschi quindi sono un po' di parte ma la trovo veramente troppo carina, in più il teschio è viola. Non posso desiderare di meglio.

2- Quella con gli ombretti più pigmentati
Quasi tutte le palette che possiedo sono belle pigmentate, ma se devo sceglierne una dico la Africa di PaolaP. Tutti gli ombretti sono super pigmentati, anche quelli più chiari scrivono veramente benissimo.

3- Quella più versatile
Qui non è stato semplicissimo. Alla fine ho scelto la Vice2 di Urban Decay. Si possono creare dai trucchi più semplici e naturali a quelli più strong e colorati, ci sono solo due colori opachi ma sono perfetti per la piega e per aiutarsi nelle sfumature. Assolutamente validissima e molto versatile.

4- La più adatta per viaggiare
Avrei potuto inserire in questa categoria più palette, alla fine ho deciso per la Ultra Matte Dark della Sleek. Anche questa è molto versatile e contiene colori strong e colori più naturali e si possono realizzare infiniti makeup. Tutti i colori sono opachi, ma ultimamente sono abbastanza fissata con i colori opachi quindi la trovo perfetta. In più è veramente piccola e sicura ma con uno specchio niente male.

5- Quella che rimpiangi di aver comprato
Sfortunatamente anche qui non ho avuto dubbi. La Black Tango di MakeupForEver. Ila packaging è stupendo e avevo grandissime aspettative su questa palette visto che io adoro gli aquacream. Invece è stata una delusione totale. Faccio una fatica immensa a sfumarli e a renderli omogenei. I colori sono splendidi per carità ma ogni volta che provo a farci un trucco divento matta. Ormai gli ombretti scuri li uso quasi esclusivamente come eyeliner, mi danno molta più soddisfazione.

6- Quella che ho i colori con i nomi migliori. 
Assolutamente la Duochrome di Neve Cosmetics. Mela Stregata, Utopia, Pioggia Acida, Alchimista. Adoro tutti i nomi di questa palette. Sono stupendi. Senza contare che adoro questa palette. 

7- Quella che utilizzi di meno
La 180 colori matte della Fraulein. Allora bisogna dire che l'ho usata tantissimo quando ho iniziato a divertirmi con i colori. E' stata la mia prima palette un pò più seria e mi sono divertita tantissimo con lei. Però gli amori finiscono e , a distanza di qualche anno, non la uso quasi più.

8- Quella più usata, più amata, che porteresti su un'isola deserta
E qui cado un po' nella banalità, lo so. Ma con la Naked2 ho scoperto i trucchi sobri e il piacere di usare dei rossetti più intensi. Avevo resistito alla Naked1 e avevo tentato di resistere alla 2 ma è stato un gradissimo regalo di compleanno e da quel giorno è amore.

9-Miglior rapporto qualità prezzo 
La undressed di Mua. Costa veramente pochissimo e la qualità è abbastanza buona, con un buon primer sotto durano perfettamente tutto il giorno. Con quello che mi è costata mi aspettavo molto meno.

10-Mai senza in una palette
Secondo me sono fondamentali un marrone medio da piega, rigorosamente opaco, che mi aiuti a definire e a sfumare meglio gli altri ombretti, e un colore chiaro, poco importa se opaco o shimmer, per illuminare l'angolo interno.

Quali sono le vostre palette preferite??Ovviamente se state leggendo questo post e ancora non avete risposto a questo tag consideratevi taggate. 

Al prossimo post
Didica

martedì 21 gennaio 2014

REVIEW Cleans off oil - Mac

Oggi voglio parlarvi dello struccante che ho utilizzato per parecchio tempo (ho terminato il terzo flacone!!),il Cleanse off oil della Mac...



Non ero mai stata tentata dai prodotti viso della Mac, a dire il vero non li avevo proprio mai neanche guardati, finché un giorno nello store della mia città una delle ragazze mi ha struccato prima con le loro salviette e poi passando quest’olio con un batuffolo di cotone. Io ero rimasta colpita di quanto a fondo pulisse, mentre la salvietta non riusciva più a pulirmi, il batuffolo di cotone continuava a ogni passata a togliere ancora un po' di trucco. Ecco che quel giorno quest’olio struccante è venuto a casa con me.  


Nonostante sia un olio, non lascia la pelle unta una volta terminato il tutto. Io solitamente metto un po’ di prodotto sul palmo delle mani (due o tre pompate a seconda del trucco) e massaggio il prodotto sul mio viso, assolutamente asciutto, insistendo sugli occhi. Quando al tatto mi sembra che tutto il trucco sia stato rimosso mi sciacquo le mani e continuo a sfregare con le mani bagnate in modo che l’olio si trasformi in un’emulsione bianca. Sciacquo per bene il viso e sia tutto il trucco che la sensazione di unto sono sparite come per magia. Io devo dire che mi sono trovata molto bene con questo prodotto, non mi piace struccarmi e con lui il tempo che impiego ha struccarmi si è decisamente ridotto. Prima utilizzavo più prodotti e questo processo era molto più macchinoso, ora invece fa praticamente tutto lui da solo senza l’aiuto di accessori o prodotti integrativi.  In più ha un buon odore, il che non guasta mai. Durante il periodo di utilizzo non mi ha peggiorato la situazione brufoletti (piccoli e infidi nemici!!!). Ho però notato che ogni tanto capitava che mi desse un po’ di fastidio agli occhi, nulla di preoccupante poiché non sento bruciori né mi si arrossano gli occhi, però è come se si creasse una patina che mi rende lo sguardo offuscato per qualche secondo, ma basta sbattere gli occhietti un paio di volte e il gioco è fatto.
Lo trovo un ottimo prodotto ma volevo cambiare un po' per via del prezzo non proprio economico (26 euro circa per 150 ml), sia perchè volevo provare un altro prodotto. Ultima informazione, ma non per importanza, una volta terminato è valido per il back to mac.
Spero di esservi stata utile.
A prossimo post


Didica

giovedì 16 gennaio 2014

Prodotti makeup Top 2013 - Labbra

Eccoci finalmente con la terza e ultima parte dei prodotti preferiti per l'anno appena concluso. Probabilmente la mia parte preferita. Devo ammettere che quest'anno è stato in assoluto l'anno dei rossetti per me. mentre prima ero una fan devota dei rossetti fucsia e usavo praticamente solo quelli, quest'anno, anzi l'anno scorso, ho imparato che sono splendidi anche i rossi, anche se non sono ancora riuscita a sdoganare il rosso già di primo mattino, e i MLBB. Ma rimango sempre una super fan dei rossetti fucsia, c'è poco da fare.  Ma ecco a voi i miei piccoli tesori.



YSL VERNIS A LEVRES 24 - questo prodotto non ha bisogno di presentazioni. E' adorato dal mondo intero (o quasi) e io non sono da meno. Il prodotto è fantastico e adoro il colore. Trovo che mi stia bene e mi sento perfettamente a mio agio. E' proprio un colore da me.

LUSH PASSIONE - quando avevo preso questo rossetto non ero molto convinta, certo il colore mi piaceva ma non avevo letto recensioni su di lui e avevo paura di un super flop. E invece è un prodotto ottimo. Il colore è da paura, ha dei riflessi blu/viola che sono la fine del mondo, e la qualità è ottima. Resiste ore e ore perfettamente al suo posto, resiste egregiamente a pranzi vari. Secca leggermente le labbra, ma è un prezzo che posso pagare.

ESSENCE FASHIONISTA - questo è fin'ora il rossetto che in assoluto si avvicina di più al colore delle mie labbra. L'ho sfruttato tantissimo per il momento non sento il bisogno di andare alla ricerca di un sostituto.

MAC PROLOWNGER LIPCREAM SOFT SELL - questo rossetto l'ho comprato esattamente a capodanno. Anche questo si avvicina al colore delle mie labbra ma ha all'interno dei piccoli brillantini che lo rendono più particolare ma assolutamente discreto. L'unico difetto è che alla lunga tende un pochino a seccare. Ma basta un po di burro cacao e tutto torna come prima.

COLLISTAR TOPGLOSS GRANATINA - ho comprato questo rossetto d'impulso, era in sconto e volevo provare qualcosa della collistar, il colore nello stick mi piaceva, la commessa (il male) invece che farmelo provare sulla mia di mano lo ha fatto sulla sua e non mi sono resa conto della consistenza. Arrivo a casa e mi rendo conto che è sheer, non a caso si chiama topgloss. Ero disperata, non era il tipo di prodotto che mi aspettavo e l'ho inizialmente abbandonato nel cassetto. Ma pian piano ho deciso di dargli una possibilità, d'altrone avevo speso un po' di soldini e mi dispiaceva, ci ho messo un po', un bel po', ma alla fine mi sono innamorata di lui. Lo uso spessissimo. Quando voglio solo un tocco di colore sulle labbra scelgo sempre lui, lo porto quasi sempre dietro. Insomma, un lento innamoramento ma decisamente duraturo.

MEYBELLINE COLORSENSATIONAL WOODEN BROWN - questo è il mio rossetto nude. Lo uso quando carico molto gli occhi e non ho voglia di usare per l'ennesima volta Fashionista. E' più marroncino ma trovo che non mi stia abbastanza bene. E poi mi piace da matti l'odore.

RIMMEL APOCALIPS BIG BANG - questo è stato il regalo di alcune mie amiche. Il prodotto in se è abbastanza valido e il colore è molto bello. Beh magari io non riesco ad utilizzarlo di prima mattina, ma per la sera mi piace molto.

MAC PREP+PRIME - la scoperta dell'anno. Questo primer è fantastico. Innanzitutto rende più semplice l'applicazione di alcuni rossetti un po' duri (si mio caro Ruby Woo, parlo proprio con te!!) e poi fa durare effettivamente i rossetti più a lungo.

MAC SEE SHEER - uno dei pochi rossetti corallosi/aranciati che riesco a vedermi addosso. E' corallo ma no troppo, rimane molto sobrio ed elegante. Mi stra-piace.

MAC IMPASSIONED - arrivato quasi a fine anno lo inserisco già nei preferiti perché da quando ho lui voglio solo lui. La qualità è come per la maggior parte dei rossetti mac ottima, e il colore è qualcosa di pauroso. E' il mio colore. Lo amo follemente.

MAC REBEL - uno dei rossetti più particolari che possiedo. Non rimane scuro come dallo stick ma diventa assolutamente portabile anche alle 7 del mattino. Abbinandoci invece una matita scura si avvicina di più al colore dello stick non diventando comunque troppo viola. E' stupendo.

MAC RUBY WOO - ed eccolo qui. Il mio rosso. Partiamo dal presupposto che ì, come dicevo a inizio post, io non sono una grande fan dei rossetti rossi, o meglio no mi sento perfettamente a mio agio quando li indosso prima del calar del sole (si lo so, sono una babbazza). Ma questo rossetto è fantastico. Si ok è un po' duretto, secca un pochino le labbra, ma dove lo metti sta, e poi sta bene veramente a moltissime.

RIMMEL MATITA LABBRA CHERRY KISS - eccoci arrivate alle matite. Questa la uso quando voglio intensificare un po' Rebel. Mia piacciono molto insieme e mi sento un po' di va quando li indosso.

PEGGY SAGE MATITA LABBRA PETALE - questa matita labbra la uso spessissimo. La qualità è buona e il colore si abbina a molti miei fucsia. Praticamente con quasi tutti i miei rossetti fucsia.


Con questo abbiamo visto tutti i miei prodotti preferiti.
Al prossimo post.

Didica

martedì 14 gennaio 2014

Prodotti makeup Top 2013 - Occhi

Eccomi con la seconda parte dei prodotti top del 2013. Quest'anno per me è stato sicuramente l'anno degli smokey e dell'arrivo dei marroni. Negli anno precedenti ero sempre attratta dai colori, più un trucco era colorato più mi piaceva, ho scoperto invece che i marroni e i toni comunque naturali anche se satinati o glitterati. Ho anche scoperto l'amore per gli ombretti opachi e per comodità ho abusato degli ombretti in crema. Vi mostro finalmente i miei prodottini.


URBAN DECAY NAKED 2 - questa palette non ha bisogno di presentazioni. E' stato il regalo di compleanno di una mia cara amica e da quando ho lei veramente spessissimo mi capita di prenderla in mano, se non tutti i giorni quasi.

MAKEUPFOREVER AQUA EYES 0L - la matita per la rima interna della mia vita. Una volta che l'ho applicata resta al suo posto per ore e ore senza sbavare minimamente. Anche se non uso spessissimo la matita nella rima interna quando la voglio usare ormai uso sempre e solo lei

MAC EYESHADOW PARROT - avevo letto bellissime cose su questo ombretto e quando MAC lo ha riproposto con la collezione estiva "the art of the eye" sono corsa a vederlo, è sempre un colore che mi attira moltissimo. Neanche a dirlo in due secondi era già mio. E' un colore particolare, stupendo. L'ho usato, e lo sto usando, tantissimo.

SLEEK ULTRAMATTS V2 - ecco qui la colpevole del mio nuovo amore per gli ombretti opachi. Anche di questa palette si è parlato tantissimo in rete e quando ho iniziato a usarla ho capito il perchè. La qualità è buona e il prezzo è basso. Ottimo. E poi i colore più accesi sono bellissimi.

SMASHBOX LAYER LASH PRIMER - ho acquistato questo prodotto per il semplice fatto che io spesso mi trucco in treno e, anche se ho delle belle ciglia, ho bisogno di incurvarle un pochino ma non volevo starmi a portare dietro ogni volta il piegaciglia. Ho scoperto questo prodotto è devo dire che mi è piaciuto molto ma non credo che lo comprerò di nuovo, ha un costo elevato e solo per la pigrizia di usare il piegaciglia non mi sembra il caso di spendere di nuovo quei soldi.

MUA UNDRESSED PALETTE - dicono che questa palette sia il dupe della naked, per questo l'ho presa. Si può notare dalla foto che l'ho utilizzata parecchio e che in alcune cialdine ci sono dei bei buchi. Mi sono trovata bene, la qualità è buona e i colori mi piacciono quasi tutti (che per altro era il motivo per cui non avevo preso la naked, troppi dorati). Poi è arrivata la naked2 a casa e gli ha rubato la scena anche se continuo ad usarla abbastanza.

MASCARA LE VOLUME DE CHANEL - avevo trovato la minitaglia su un giornale ed è stato amore. Il miglior mascara che ho provato in vita mia. Fa tutto quello che voglio da un mascara alla perfezione. Sono al terzo, e aimè ultimo, campioncino e vorrei prendere la fullsize, ma vorrei anche provare dell'altro. Indecisione massima.

KIKO LONGLASTING EYELINER - è il primo eyeliner in crema che ho provato ed è salito sul trono in mezzo secondo. Da quando ho lui i miei eyeliner liquidi è come se fossero spariti. Vorrei provarne altri (blacktrack di MAC prima o poi sarai mio) ma per il momento continuo con lui perchè mi trovo bene.

MAC EYEBROWNS CRAYON LINGERING - è stato amore da subito. Il colore perfetto e la consistenza perfetta. L'ho amata teneramente fino a quando una mattina è passata a miglior vita, cosi senza preavviso, rendendomi tristissima. Ora la sto tradendo ma sicuramente tornerò da lei.

DIEGO DELLA PALMA MATITA CORRETTIVA OCCHI /LABBRA - con questa matita si possone fare tante cose fighissime di trucco correttivo come ingrandire le labbra, io però la utilizzo come matita color burro/carne nella rima interna. E' molto valida e il fatto che serva anche per altro le fa guadagnare molti punti.

CATRICE MADE TO STAY 020 ROMANS GONE BAD - come ho detto prima per praticità del trucco in treno utilizzo molto gli ombretti cremosi. Questo di catrice è molto buono e ha un colore che adoro, scuro ma super metallizzato e luminoso.

MAKEUPFOREVER AQUACREAM 17 - partiamo dal presupposto che reputo questi ombretti in crema (ho altre due colorazione) tra i migliori in assoluto sul mercato. In più questo colore trovo mi stia particolarmente bene.

ASTRA SOUL COLOR 09 -  altro ombretto in crema. Questo lo sfrutto specialmente quando voglio dare un'aria un pò più sveglia. La qualità è buona e a me non ne seccato per niente.

L'OREAL COLOR INFALLIBLE PERMANENT KAKI - ultimo prodotto occhi preferito è questo ombretto. Ha una consistenza particolare e bellissima, vellutata e super luminosa. Il colore è splendido, anche se prima di lui non lo usavo moltissimo perche non mi ci vedevo molto mi sono dovuta ricredere.

I miei prodotto preferiti per gli occhi sono terminati. Al prossimo post.

Didica

domenica 12 gennaio 2014

Paciugopedia #10

Prendo parte a questo fantastico progetto di Svampi solo alla sua ultima puntata sperando con lei decida di continuare questa esperienza con la Paciugopedia 2.0. Ho sempre seguito con entusiasmo questo progetto, vedere con tutte quelle ragazze interpretavano diversamente lo stesso trucco è estremamente intrigante e stimolante. Quando ho deciso di aprire il blog sapevo che se fossi riuscita con i tempi avrei partecipato almeno all'ultima puntata perchè questo progetto mi lasciava ogni settimana quella sensazione di trepidante attesa che mi lasciano solo i miei telefilm preferiti. In più ha permesso a molte blogger di farsi conoscere e di interagire con le altre partecipanti. Il makeup per questa puntata è di pinkrobot92 e lo trovo davvero molto carino

Ho provato a riprodurre il make up e devo dire che il risultato non mi dispiace, anche se è ben lontano dall'originale. Ma vabbè l'importante era prendere spunto no?? Non ho trovato un ombretto simile a quel viola e ho tentato di avvicinarmici il più possibile ma guardandoli poi uno vicino all'altro non ci azzeccano proprio niente, Inoltre l'eyeliner non l'ho applicato proprio bene, ma chi si accontenta gode. Il problema più grosso sono state le fotografie. Innanzitutto la mancanza totale di sole in questi giorni che mi ha costretto a fare le foto con la luce artificiale, e poi non mi riescono proprio, se si vede decentemente il trucco ha una faccia da pesce lesso, mentre se rimango decentemente ovviamente il trucco si vede poco e niente. Ho bisogno di allenamento.





PRODOTTI UTILIZZATI

- correttore aranciato makeupforever
- fondotinta hd makeupforever
- correttore select cover up mac
- cipria hd makeupforever
- ombretto 55330 kryolan per il counturing
- blush origami Neve Cosmetics
- aqua cream 17 makeupforever
- ombretto wather lily amethyst pupa collezione hot tropics utilizzato bagnato
- ombretto flormar neon 103
- ombretto marrone con riflessi rosati dalla palette undressed di mua
- ombretto kiko 158 viola scuro mat
- ombretto x-rated urban decay
- matitone nyx jumbo milk
- ombretto parrot mac
- eyeliner gel kiko
- ombretto kiko 167 bianco
- mascara smoky lash makeupforever
- matita sopraciclia instanti brow banefit
- prep+prime labbra mac
- rossetto sees sheer mac

Questo è tutto. Io spero che Svampi decida di continuare a proporre look da  provare a riprodurre perchè mi sono divertita a fare questo trucco.
Al prossimo post

Didica



venerdì 10 gennaio 2014

Prodotti makeup Top 2013 - Viso

Il 2014 è appena iniziato ho pensato di scrivere dei post sui miei prodotti preferiti dell'anno appena trascorso. Dividerò i prodotti in tre categorie in modo da non rendere il post troppo lungo e rendermi più semplice anche fare le fotografie. Sono una frana a fare le fotografie e il fatto di non avere molto spesso la luce naturale visto che sono sempre in ufficio (giù giù in fondo ai vicoli di Genova dove la luce del sole quasi non arriva) e rientro a casa la sera tardi non mi semplifica il compito, ma per questo generi di post mi accontenterò della luce artificiale della mia camera. Ma non mi dilungo troppo in chiacchiere e inizio a parlarvi i miei prodotti preferiti per il viso.


MAKEUPFOREVER HD FOUNDATION - questo è stato il mio fondotinta super TOP per il 2013, l'ho acquistato al Cosmoprof e me ne sono innamorata. Per fortuna (mia) anche una delle mie più care amiche le aveva acquistato ma aveva sbagliato la colorazione e quindi quando ho finito il mio e stavo iniziando a disperarmi mi ha regalato il suo quasi nuovo (grazie amica mia!!!). Sicuramente al prossimo Cosmoprof tornerà di nuovo a casa con me.

REVLON COLORSTAY FOUNDATION - altro fondotinta che ho amato a lungo per poi finire per odiarlo. Perché lo metto nei TOP allora?? Perché il suo vero grande enorme problema è il packaging. Il prodotto in se trovo che sia fantastico, ma è veramente troppo scomodo da prelevare. Finchè c'è molto prodotto non ci sono problemi, ma quando si arriva quasi alla fine è un delirio e se ne spreca una marea. Spero che se ne rendano conto e che cambino il packaging. A quel punto tornerei da lui in un batter d'occhio.

MAC SELECT COVER-UP - è stato in assoluto il correttore che ho usato di più. Mi piace ma credo che di poter trovare di meglio in commercio.

KRYOLAN EYESHADOW 55330 - è il mio prodotto da counturing, opaco e del giusto colore per il mio viso, anche se è un ombretto non l'ho mai usato per il suo scopo, anche se forse potrei dargli una chance anche in quello. Prodotto veramente valido.

MAC PRO LONGWEAR BLUSH STUBBORN - amo follemente questo blush. è un colore stupendo e anche se sembra un po' scuro, se usato con parsimonia e ben sfumato, non risulta comunque troppo. Sicuramente si fa notare. Io lo avevo preso perché mi ricordava il rossetto Rebel e devo dire usati in combo sono veramente belli.

KIKO PURE PLEASURE CREAMY BLUSH 03 UNTAMED CORAL EDIZIONE LIMITATA LAVISH OREIENTAL - altro blush che a vederlo cosi spaventa un po' ma che poi in realtà è modulabile. Ho usato questo blush in estate o comunque quando la mia pelle era vagamente abbronzata e mi piaceva tantissimo. Si stende e si sfuma benissimo e resiste veramente a lungo. Super promosso.

NEVE COSMETICS BLUSH ORIGAMI - è un colore stupendo, un pesca rosato completamente opaco e con una buona durata. L'ho usato veramente parecchio anche se non è molto pratico da portare in giro, e io sono spesso avanti e indietro con i treni (e mi trucco in corsa : D). Vorrei provare a compattarlo, ma mi piace talmente tanto che ho paura di rovinarlo.

MAC BLUSH MOCHA - anche lui è opaco ma è decisamente più rosato del precedente. Lo uso praticamente sempre, mi salva quando sono di fretta e non ho tempo e voglia di stare a pensare a quale altro blush scegliere. Mi da quel bell'effetto salute.

NEVE COSMETICS BLUSH  BOMBAY - l'altro blush di cui ho abusato d'estate. E' un corallo inteso opaco che sta benissimo con l'abbronzatura. In inverno tendo ad abbandonarlo un po' anche se a piccole dosi non mi sta male neanche in inverno.

MAC BLOT POWEDER - la mia cipria preferita dell'anno. Svolge il suo compito alla perfezione, nient'altro da dire. Ha già un enorme buco e mi sto interrogando se continuare la mia storia d'amore con lei o se provare dell'altro.

Per il viso è tutto.....al prossimo post!!!

Didica

giovedì 9 gennaio 2014


Ciao a tutti…

Mi chiamo Federica e sono un’impiegata venticinquenne genovese, semi pendolare per amore e lunatica per natura. Inizio a scrivere in questo angolino tutto mio perché il make up è la mia passione e trovo veramente utile il mondo dei blog. Io stessa ormai sono dipendente dalla lettura di alcuni blog. Il  mondo dei beauty blog è già formato da tantissime ragazze ma credo che un’opinione in più non possa far altro che bene…in più i miei amici e parenti non ne possono più di sentirmi parlare di trucchi…ma io ne devo pur parlare con qualcuno…

Spero di potervi essere utile e di scambiarmi interessanti informazioni con voi….

A presto

Didica