lunedì 28 luglio 2014

Soft Electric Series #1

Ciao ragazze....
oggi finalmente vi mostro il primo trucco con la mia nuova bambina...la Electric di Urban Decay...
Come vi dicevo sulla pagina facebook del blog puntavo questa palette da un mese, ogni giovedi chiamavo la Sephora di Genova per sapere se era arrivata, ma nulla. Mi sono decisa allora a fare un ordine online e dopo una settimana era nelle mie mani. 

Sicuramente tutte conoscete questa palette e la scia di polemiche che si sta portando dietro, anzi a dire il vero le prime polemiche sono arrivate già alle prime immagini di anteprima. Molte persone si sono scatenate dicendo che è una palette inutilizzabile o utilizzabile solo a carnevale e che con una palette del genere possono venire fuori solo trucchi volgari e improponibili. Allora, io sono una grande fan del "vivi e lascia vivere" ma queste affermazioni le trovo prive di significato e senza basi fondate. Oltre al fatto che ognuno è libero di truccarsi come meglio crede io sono assolutamente convinta che non sono i colori a rendere volgare un trucco ma la mano di chi lo realizza.Senza contare il fatte che siamo tutte diverse e che se un trucco risulta esagerato su di me non è detto che su un'altra persona sia ugualmente esagerato. Avete presente il progetto "What's my best" di CamillaAxelleAnnalisa e Vanessa??? 
Un trucco colorato può essere assolutamente fine cosi come un trucco sui toni naturali può essere esagerato e volgare. Dipende tutto da come viene realizzato. Certo i colori naturali sono in teoria più semplici ma ci vuole una buona mano anche con loro. Poi per carità io sono assolutamente convinta che il trucco non deve essere una maschera ma che deve farci sentire a nostro agio quindi se con trucchi colorati non ci si sente a proprio agio non bisogna snaturarsi ma ci sono mille modi per utilizzare i colori anche per chi tende comunque a stare sui toni naturali, l'ultimo FOTD per esempio era naturale ma aveva un tocco di colore a dargli quel pizzico di personalità. Quindi, e mi rivolgo a chi non riesce a usare i colori, sperimentare è l'unica soluzione. 
Con questa palette, cosi come con tutte quelle dai colori più "pazzerelli", si possono creare smokey semplici ma d'effetto oppure si può dare un tocco di colore a un trucco dai colori neutri come dicevo prima. Ma si possono anche abbinare più colorazioni insieme senza alcun problema e senza il rischio di apparire volgari o pronte per la festa di carnevale. Basta truccarsi nella maniera giusta. 
Io non vorrei fare da maestrina a nessuno, ci mancherebbe, non mi sento assolutamente nella posizione giusta per farlo, ma pensavo di proporre una serie di look realizzati con questa palette in cui siano presenti almeno 3 colorazioni. Ovviamente i look saranno tutti assolutamente portabili da chiunque sperando che questi look vengano visti da quelle ragazze che dicono che non si può essere sobri con trucchi colorati. Io con questo trucco non mi sento assolutamente sopra le righe ma al tempo stesso allegra e colorata. E si, ci sono uscita al mattino alle 7 per andare in ufficio. 

Cosa ne pensate di questa idea, e di tutta questa storia???

Comunque per il trucco che vi propongo oggi sapevo già che avrei utilizzato i due verdi, erano quelli che più mi avevano colpito dal primo momento e li trovo davvero particolari. Sono partita quindi dal verde mela applicato al centro della palpebra e sfumandolo poi con il verde acido nella parte più interna. Nell'angolo interno ho invece creato il punto luce con un bianco perlato. Per l'angolo esterno ho preso il viola, che come sapete è praticamente il mio colore base, l'ho sfumato con il verde e portato nella piega. A sfumare il viola verso l'alto ci ha pensato il fucsia opaco applicato in maniera decisamente molto leggera. 
Nella parte inferiore dell'occhio invece ho applicato il teal e utilizzato una matita nella rima interna dello stesso colore. E poi come al solito una bella linea di eyeliner e tanto mascara. 
Per le sopracciglia ho utilizzato il gel di Mac che sto amando, devo ancora fare un paio di test estremi (se arrivasse il caldo magari farei prima) e poi sono pronta per la review. 

Ho creato la mia base innanzitutto coprendo le occhiaie e poi facendo un mix tra la BB cream che è troppo chiara e un fondotinta che è troppo scuro, cosi sono riuscita ad ottenere la tonalità giusta. Counturing solo accennato con la terra Diego dalla Palma e blush fucsia.

Sulle labbra ho applicato un rossetto effetto gloss rosato che desse un tocco di colore senza però andare a rubare la scena agli occhi, anche se una punta di colore in più ci sarebbe stata ancora meglio. 

Spero che vi piaccia....




Viso
Mac - select cover up nw20
Dermacolor - palette correttori
So Bio - BB cream 01
DRG Cosmetics - Fondotinta in crema 17
Mac - cipria prep+prime
Diego dalla Palma - color corrector bronzing powder
Shaka - Pin Up

Occhi
Urban Decay - primer potion
Urban Decay -  Trash, Freak, Urban, Savage, Fringe
Kiko - eyeshadow 167 bianco
Deborah - ombretto bianco perlato
Kiko - Twinkle eye pencil 05
Kiko - gel eyeliner nero
Clinique - High impact mascara


Sopracciglia
Mac - fluidline brow gelcreme Dirty blonde 

Labbra
Pupa - miss pupa 03 (l.e. Jeans n'roses)

venerdì 25 luglio 2014

FOTD#14 - e finalmente Madreperla


Ciao ragazze
qui c'è l'ennesimo face of the day pronto per voi...
Le fotografie mi sembrano venute leggermente meglio questa volta anche se ancora non sono come le vorrei io. E devo ancora capire dove mi conviene mettermi per farmi le fotografie al mattino perchè mi sembrano un pochino troppo esposte alla luce cosi. Il risultato comunque non è cosi malvagio quindi ve le faccio vedere.

Il trucco occhi è molto simile all'ultimo FOTD. Si tratta di un gradient dai toni naturali ma al tempo stesse particolari. Ho infatti utilizzato Madreperla di Nabla che in fotografia non rende ma aveva dei riflessi meravigliosi sull'occhio. Nella rima inferiore immancabile un po' di viola a dare un tocco di colore. A dire il vero inizialmente avevo applicato Parrot di Mac ma non mi convinceva, mi sembrava che non legasse con gli ombretti della parte superiore, cosi sopra ho applicato un ombretto di una vecchia collezione di Pupa.

Sulle guance ho applicato il mio primo blush di Mac (l'acquisto risale a circa un annetto fa mi pare), Mocha. Questo blush risulta molto naturale a assolutamente modulabile, io per ottenere il risultato di queste fotografie l'ho riapplicato più volte. 
Sulle labbra invece ho deciso di utilizzare il famosissimo rossetto 03 della collezione Navy Chic di Pupa. 

Cosa ne pensate di questo look???




Viso
Mac - select cover up nw20
Dermacolor - palette correttori
So Bio - BB cream 01
DRG Cosmetics - Fondotinta in crema 17
Mac - cipria prep+prime
Diego dalla Palma - color corrector bronzing powder
Mac - mocha

Occhi
Urban decay - Primer potion
Nabla - Madreperla, Entropy, Cattleya
Mua - Palette undressed
Mac - Parrot
Pupa - hot tropics eyeshadow 02
Deborah - ombretto mono hi tech 26
Kiko - ombretto mono 167
Kiko - eyeliner gel nero
Makeup For Ever - aqua eye 0L
Clinique - High impact mascara
Mac - fluidline brow gelcreme Dirty blonde

Labbra
Maybelline - matita labbra 57
Pupa - rossetto 03 coll. Navy Chic

martedì 22 luglio 2014

FOTD #13 - Barbie girl

Buongiorno a tutte
Eccoci di nuovo qui...no nne potete più di vedere la mia faccia vero??
Visto che domenica ho pubblicato un look sull'azzurro-blu per festeggiare il battesimo del mio nipotino (potete trovarlo qui) mi sono sentita in obbligo a realizzare un trucco sul rosa come omaggio alla mia nipotina di quasi due anni. Cuore di zia <3 <3 <3

Le fotografie non sono meravigliose ma devo ancora capirci con questa macchina fotografica, in queste foto il trucco risulta un po' più piatto di quanto era in realtà.

Ho preso in mano la Vice2 e ho posato il pennello su degli ombretti che utilizzo decisamente poco. Con i due rosa della palette e il rosino illuminante ho creato una sfumatura graduale andando poi a intensificare leggermente l'angolo esterno con un grigio opaco. Ma restando comunque molto leggera. Un tocco leggero di Cattleya che ormai entra nel 90% dei miei trucchi e una bella linea di eyeliner. 
Per la rima inferiore ho puntato sui due viola sempre della Vice2, due ombretti a mio avviso stupendi, li adoro. Mascara e sopracciglia super definite concludono il trucco occhi.

Per viso e labbra nulla di particolare. Rossetto molto idratante di una vecchia collezione di Kiko e la solita base unita al mio blush in crema di Wjcon.

Il trucco non mi dispiace, è un po' troppo rosa ma l'idea partiva tutta da li. Inoltre adoro come mi sono venute le sopracciglia, guarderei solo loro tutto il tempo.

Spero che il look vi piaccia, fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate.





Viso
Mac - select cover up nw20
Make up for ever - cream camouflage verde
So Bio - BB cream 01
DRG Cosmetics - Fondotinta in crema 17
Makeup for ever - cipria HD
Kiko - soft touch blush 100
Wjcon - cream blush 03

Occhi
Urban decay - Primer potion
Neve cosmetics - tattoo
Nabla - cattleya, city wolf
Urban Decay - dope, x-rated, coax, voodoo, betrayal (vice2)
Pupa - matita viola
Make up for ever - aquaeyes viola
Kiko - ombretto mono bianco
Kiko - eyeliner gel nero
Clinique - high impact mascara
Mac - Fluidline brow gelcreme dirty blonde

Labbra
Kiko - sunproof stylo 07 (l.e. coral bay)

domenica 20 luglio 2014

FOTD #12 - Nel blu dipinto di blu

Buongiorno belle fanciulle

eccomi di nuovo con il mio brutto muso in primo piano per farvi vedere l'ennesima combinazione di colori. 
Mi scuso per la pelle schifosa ma sia l'arrivo del caldo che il ritorno ai prodotti siliconici per due settimane ha portato questo è il risultato. Millemila brufoletti sparsi per tutto il viso. Odio!!! Sto tentando di rimediare ma la cosa va per le lunghe. Super odio!!!
Per farvi capire ho dovuto riprendere ad utilizzare il correttore verde che erano mesi che non prendevo in mano!! Ma lasciamo perdere il discorso che mi viene da piangere. 

Ma veniamo al trucco di oggi, che non è niente di complesso ma che nell'insieme a me è piaciuto. 
Inoltre oggi festeggiamo il battesimo del mio nipotino maschio, e anche se io non sono truccata cosi oggi ma è trucco di qualche giorno fa, mi sembrava carino pubblicare un trucco blu proprio oggi. 

Per il viso ho ripreso a usare la BB So Bio nella speranza di non peggiorare la situazione della mia pellaccia, per il resto tutto molto semplice. Leggero counturing con un blush Kiko perchè l'ombretto che utilizzavo a questo scopo ha deciso di suicidarsi sul pavimento, blush pesca che ormai utilizzo spessissimo, mi piace davvero molto, e nulla di più.
Per gli occhi ho creato un gradiente dal bianco al blu scuro passando per un azzurrino/verdino acqua che mi piace moltissimo e che trovo renda più particolare tutto il trucco. Nell'angolo esterno il blu diventa opaco, a differenza del resto dei colori, cosi come l'azzurro in piega. L'eyeliner sembra applicato con la cazzuola ma fate finta di non farci caso. :P
Sulle labbra sono stata scontata e ho applicato un rossetto rosa, io praticamente quando mi trucco di blu uso quasi sempre il rosa, infatti quando avevo proposto il trucco blu per laPaciugopedia avevo utilizzato lo stesso rossetto. Tra l'altro questo rossetto lo avevo decisamente abbandonato, non so neanche il perchè, mentre ultimamente lo sto utilizzando spesso. Mi piace proprio questo colore. 

Vi lascio alle fotografie del look completo sperando che vi piaccia. 





Viso
Mac - select cover up nw20
Make up for ever - cream camouflage verde
So Bio - BB cream 01
Mac - blot poweder medium dark
Kiko - soft touch blush 100 
The Balm - fratboy

Occhi
Urban decay - Primer potion
Sleek - r&b, la belle blue, wah wah white (Supreme)
Urban Decay - shattered
Make up for ever - aquacream neroblu (Tango palette)
Wjcon - long lasting eyepencil 16
Clinique - high impact mascara
Mac - Fluidline brow gelcreme dirty blonde

Labbra
Maybelline - color sensational 175 pink punch

venerdì 18 luglio 2014

FOTD #11 - Tramonto specchiato

Buongiorno ragazzuole

Siete pronte a vedere di nuovo un esperimento di Cut Crease?? Qui e qui potete vedere i precedenti episodi. 
Ebbene si ci ho voluto riprovare, e questa volta mi sembra che stiamo migliorando. D'altronde solo provandoci si può migliorare. E voi, mie care, dovete essere testimoni di questo fallimentare esperimento che continuerà finchè non riuscirò a riprodurre qualcosa di vagamente simile alle meraviglie di Annalisa e Valeria, si lo so che quasi sicuramente non ci riuscirò mai ma la speranza è sempre l'ultima a morire.

Ho deciso di tenere la palpebra mobile chiara utilizzando Zoe reso ancora più chiaro dalla base bianca. Adoro i riflessi di questo ombretto e lo sto utilizzando davvero tantissimo, ma era la prima volta che lo utilizzavo sull'intera palpebra mobile e devo dire che anche cosi non mi dispiace affatto. 
Nella piega ho utilizzato il nero per delineare la linea sfumandolo poi verso l'altro e non andando a chiudere l'angolo esterno ma portandolo verso la tempia, si mi sono voluta ulteriormente complicare la vita lo so. Sopra il nero ho applicato un ombretto arancione  per rendere il tutto più armonico.
Nella parte inferiore ho voluto richiamare vagamente i riflessi di Zoe utilizzando un verde petrolio. Il tutto condito da eyeliner nero che lascia intravedere l'angolo esterno aperto. 

Sul viso base mischiando due fondotinta per riuscire ad avvicinarmi il più possibile al colorito che ho adesso visto che ho preso un pochino di sole. Solito counturing leggero e blush corallo, che in estate mi piace tanto.

Sulle labbra, per la fiera della monotonia, vi propongo di nuovo il rossetto rosso aranciato di pupa. Lo sto utilizzando davvero tantissimo e mi piace tanto in questa stagione. 

Anche per oggi è tutto, vi lascio alle fotografie :D






Viso
Mac - select cover up nw20
Chanel - Vitalumiere 20
DRG Cosmetics - Fondotinta in crema 17
Makeup For Ever - cipria Hd
Kryolan eyeshadow 55330 
Neve Cosmetics - bombay

Occhi
Urban Decay - primer potion
Nyx - jumbo Milk
Nabla - Zoe
Kiko - eyeshadow 34 (nero)
Flormar - neon eyeshadow N103
Sleek - Orbit (ultramatte dark)
Kiko - gel eyeliner nero
PaolaP - sahara
Clinique - High impact mascara
Mac - fluidline brow gelcreme Dirty blonde

Labbra
Kiko - precision lip pencil 306
Pupa - I'm 303

lunedì 14 luglio 2014

FOTD #10 - Gray colored

Ciao ragazze
eccomi di nuovo con un look da proporvi.

Per prima cosa vorrei dirvi che ho cambiato macchina fotografica. Nulla di che, ma sono passata dalla mia compatta oscena e dalle foto fatte col il telefono (ho il samsung note2 e se c'è la luce giusta fa delle belle fotografie) alla Lumix FZ38 di mia mamma. Sicuramente questa macchinetta ha una qualità migliore, anche se questo vuol dire far vedere quei piccoli difetti che invece la compatta non catturava. Ma sono assolutamente soddisfatta delle fotografie che ne vengono fuori. Anche se devo ancora studiarmi le varie modalità (per ora uso solo quella semplice) e ogni tanto mi taglio qualche pezzo di faccia perchè l'inquadratura è più vicina. Quelle che vedrete oggi quindi sono le prime fotografie fatte con la Lumix. Si accettano quindi critiche ma soprattutto consigli in merito.

Tornando a noi, ultimamente sono monotona e utilizzo tantissimo il grigio, cosi come nel FOTD precedente che potete vedere qui. Mentre per anni l'ho snobbato parecchio, usavo solo i grigi molto riflessati, ultimamente credo proprio di essermi innamorata di ben due grigi. Il primo è contenuto nella Vice2 e non è proprio un grigio, ma un tortora che su di me tira fuori tantissimo la sua nota grigia, ed è Derailed. Il secondo è City Wolf di Nabla, opaco e bellissimo. Penso di amarlo. 
Il trucco di occhi quindi vede questi ombretti a piena palpebra e altri due ombretti che sto adorando a mettere un po' di colore nell'angolo interno e nella rima inferiore. 
E' uno di qui trucchi da fare quando si ha poco tempo a disposizione perchè è davvero semplicissimo e rapido da creare, non si può sbagliare visto che i colori un po' più accesi sono applicati solo in punti strategici. 

Su viso ho applicato la solita base e un blush fucsia a richiamare anche il colore delle labbra. 

Spero che vi piaccia e di darvi qualche suggerimento per quei giorni in cui avete davvero poco tempo a disposizione. 

In questa foto il mio occhio sfigatello è davvero piccolino :-(


Viso
Mac - select cover up nw20
Chanel - Vitalumiere 20
DRG Cosmetics - Fondotinta in crema 17
Makeup For Ever - cipria Hd
Kryolan eyeshadow 55330 
Neve cosmetics - london mood

Occhi
Urban Decay - primer potion
Nabla - city wolf, zoe, cattleya
Urban decay - derailed
Makeup for ever - aqua eyes 11L
Kiko - eyeliner gel
Clinique - High impact mascara
Mac - fluidline brow gelcreme Dirty blonde

Labbra
Smashbox - vibrant magenta

giovedì 10 luglio 2014

FOTD #9 - Orchidea di città

Buongiorno ragazze,
è tempo di un nuovo face of the day. Non sapevo se pubblicare questo look visto che avevo già pubblicato una fotografia sulla mia pagina facebook ma alla fine ho pensato che visto che avevo qualche fotografia e che il risultato mi piaceva molto sarebbe stato carino mostrarvi meglio il trucco. E quindi eccomi qui.

Il trucco è realizzato con alcuni degli ombretti Nabla che mi erano arrivati il giorno prima. Da subito sapevo che il primo look che avrei realizzato sarebbe stato con Cattleya protagonista e sapevo perfettamente che rossetto volevo abbinargli. Appena ho visto in rete quell'ombretto è stato amore, è stupendo, anche se ammetto che appena mi sono arrivati i prodotti mi ha colpita tantissimo Zoe, ma ne parleremo più avanti perchè ho già in mente dei trucchi da farci. Ho deciso di rendere il tutto più neutro usando un grigio, anche lui appena arrivato con l'ordine nabla. Aggiungendo però alla fine qualche glitterino sempre sui toni del viola/fucsia, che ovviamente in foto si perdono. Abbiate pietà di me, prima o poi avrò una fotocamera decente e imparerò a fare delle fotografie degne di tale nome. Mi piacerebbe per esempio fare le fotografie del dettaglio dell'occhio ma mi vengono sempre robe oscene.
Diciamo che è molto simile a un FOTD di qualche tempo fa ma senza la pretesa di voler provare un cut crease e con colori più allegri, anche se sono sempre grigio e viola. Devo dire che non ci pensavo più ma che la mia fantasia è veramente ridotta ai minimi termini ultimamente.
Per il titolo ho voluto ispirarmi ai nomi degli ombretti, quindi orchidea per cattleya e città per city wolf, ok adesso vado a nascondermi a vita.
Ma eccovi il mio primo look con gli ombretti Nabla.





Viso
Mac - select cover up nw20
So Bio - BB cream 01
DRG Cosmetics - Fondotinta in crema 17
Mac - blot poweder medium dark
Kryolan - eyeshadow 55330 
Shaka - Pin Up

Occhi
Urban decay - Primer potion
Maybelline - color tattoo permanet taupe
Neve cosmetics - Tattoo, Aurora boreale
Nabla - Cattleya, City wolf
Nyx - Jumbo eye pencil Milk
PaolaP - Sahara (africa)
Mufe - aquaeyes 0L
Kiko - gel eyeliner black
Clinique - high impact mascara
Mac - Fluidline brow gelcreme Dirty Blonde

Labbra
Mac -  Flat out Fabulous

lunedì 7 luglio 2014

FOTD #8 - Un tuffo dove l'acqua è più blu...

Buongiorno ragazze

qualche tempo fa avevo voglia di utilizzare un pigmento che mi piace tantissimo ma che per vari motivi non utilizzo molto spesso. Innanzitutto io non amo i prodotti in polvere libera, li trovo davvero scomodi, in più è un colore molto acceso che trovo che non mi stia particolarmente bene. Però mi piace e quindi ogni tanto lo utilizzo comunque. 

Il trucco occhi è tutto concentrato su questo pigmento azzurro molto acceso che cattura tutta l'attenzione su di se. Ho abbinato un duochrome viola con i riflessi blu per richiamare il pigmento e ho applicato nell'angolo esterno e nella piega un nero e un viola opachi. L'angolo interno è invece illuminato da un ombretto bianco super shimmer. 
Nella rima inferiore ho praticamente riprodotto le stesse sfumature utilizzate nella palpebra mobile. Eyeliner per definire il tutto, mascara e sopracciglia definite. 
Oggettivamente questo trucco occhi non tira fuori il meglio da me, non mi sta particolarmente bene e rende i miei oggi più scuri e spenti, ma è talmente allegro ed estivo che non mi interessa e lo faccio e pubblico comunque. 

Per il viso nulla di particolare, la solita base realizzata utilizzando due fondotinta per trovare la colorazione più adatta al mio colorito in questo periodo. Ombretto kryolan utilizzato per il counturing e uno dei miei blush preferiti in assoluto.

Per le labbra ho deciso di rimanere soft e di puntare sull'idratazione. Ho quindi applicato un rossetto rosa che mi rende le labbra belle idratate.  So che avrei potuto osare di più con il rossetto, e infatti dopo pranzo ho applicato Anarchy di Urban Decay (potete vederlo su di me qui). Ho provato poi a fare delle fotografie con la seconda versione labbra ma sono venute tutte malissimo quindi ve le risparmio. 

Spero che questo look vi piaccia, secondo me è davvero un tuffo nell'estate, e questa cosa mi piace molto visto che sono riuscita ad andare al mare solo un paio di volte....e io abito in una città di mare :-( 





Viso
Mac - select cover up nw20
Chanel - Vitalumiere 20
DRG Cosmetics - Fondotinta in crema 17
Makeup For Ever - cipria Hd
Kryolan eyeshadow 55330 
The Balm - Toille

Occhi
Urban Decay - primer potion
Wjcon - long lasting eyeliner 15
Parisax - poudre minarele PNM18
Mua - pearl eyeshadow shade 9
Sleek - purple haze, noir
PaolaP - miraggio, sahara
Kiko - eyeliner gel
Clinique - High impact mascara
Mac - fluidline brow gelcreme Dirty blonde

Labbra
L'oreal - color riche serum radiant rose

venerdì 4 luglio 2014

FOTD #7 - I colori della primavera, la rivincita!

Buongiorno a tutte

sono di nuovo qui a mostrarvi la mia faccina poco sveglia a truccata. 
Oggi vi propongo un look che ho fatto un bel po' di tempo fa lasciandomi ispirare dalla mia adorata blusa e che avevo pubblicato su facebook e visto che avevo più di una foto decente ho deciso di mostrarvelo più nel dettaglio qui sul blog. 

I colori sono quelli che richiamano immediatamente la primavera e su cui avevo già proposto una combinazione qui
Si lo so che ormai è estate ma qui da me di estate per il momento non si può proprio parlare, sfortunatamente. Questa volta invece che applicarli entrambi sugli occhi ho deciso di applicarne uno sugli occhi e uno sulle labbra, complice il fatto che volevo assolutamente utilizzare Anarchy di Urban Decay.

Cooomunque, gli occhi sono molto semplici ma resi particolari dai riflessi duocrome dell'ombretto protagonista, e devo dire che mi sono piaciuti molto. A volte la semplicità vince. 
Sulle labbra come ho già detto un super fucsia laccatissimo e sulle guancie un tono che richiamasse quello delle labbra. 

Io vi lascio alle fotografie e spero che questo look vi piaccia, a me è piaciuto!!





Viso
Mac - select cover up nw20
Chanel - Vitalumiere 20
DRG Cosmetics - Fondotinta in crema 17
Makeup For Ever - cipria Hd
Kryolan eyeshadow 55330 
Shaka - Pin up
The balm - Fratboy

Occhi
Urban Decay - primer potion
Kiko - long lasting stick eyeshadow 07
Deborha - Pearly stick eyeshadow 03
Neve cosmetics - mezza estate, fireworks, veleno
PaolaP - miraggio, tribù, sahara
Makeup For Ever - aqacream nero verde Black tango palette
Clinique - High impact mascara
Mac - fluidline brow gelcreme Dirty blonde

Labbra
Peggy Sage - matita Petale
Urban decay - Anarchy

mercoledì 2 luglio 2014

Review - Blot Powder Pressed mac

Buongiorno a tutte,
oggi finalmente torno con una review. Il prodotto di cui vi vorrei parlare è la cipria Blot di Mac.
Dopo mesi e mesi di utilizzo, testandola con diverse temperature, dalle più fredde alle più calde, mi sento pronta a parlarvi di questa cipria. Anche perchè non frattempo è finita, quindi potete ben immaginare che mi sono decisamente fatta un'idea su di lei. 


Quando ho deciso di comprare questa cipria era fine estate e faceva ancora un caldo micidiale e questo con la mia pelle misto-grassa vuol dire lucidarsi nel giro di qualche ora e avevo deciso di fidarmi delle review lette nel web e del fatto che mac ritenesse questa cipria il suo top di gamma per le pelli grasse. In più è comoda, io preferisco di gran lunga i prodotti compatti rispetto a quelli in polvere libera. In dotazione poi è presente pure il piumino, che in realtà è proprio bruttino, però che per casi estremi si è rivelato davvero comodissimo. Ci è voluto poco per convincermi a prenderla. 
E a distanza di parecchi mesi non posso che esserne felice, anche se adesso che è finita ho deciso di provare un altro prodotto. 

Per prima cosa questo prodotto mantiene quello che promette. 
Fissa perfettamente il fondotinta aumentandone la tenuta e diminuisce il problema della lucidità. Il discorso della durata è estremamente personale ma io, che non ho una pelle proprio critica ma neanche delle migliori, posso stare tranquilla anche quattro/cinque ore in estate, ed è tantissimo!!! In inverno poi posso proprio dormire sonni tranquilli che dura senza problemi anche sei/sette orette. Inoltre ha una texture molto leggera che permette di stratificare il prodotto senza creare spessore ed effetto mascherone. Infatti anche stratificando il prodotto durante la giornata, e magari utilizzando quel piumino bruttino, non mi è capitato di avere un risultato pesante e "farinoso". L'effetto farinoso inoltre non si ha nemmeno quando si va a prelevare il prodotto dalla cialda con un pennello. Quindi la texture è davvero promossa. 

Ultima cosa da dire riguarda le colorazioni. Sono presenti cinque colorazioni e la mia è la centrale, la medium dark. Sono riuscita a utilizzare senza problema questa cipria sia a fine estate con l'abbronzatura ancora bella presente sia in inverno quando la mia pelle è decisamente più chiara, infatti nonostante non sia una cipria trasparente la sua texture molto leggera riesce a mantenere praticamente inalterato il colorito sottostante. 
Per me questo prodotto è assolutamente promosso e anche se costicchia penso che ne valga la pena. Io ho voluto cambiare fondamentalmente solo per la curiosità di provare altri prodotti ma non escludo di tornare da lei prima o poi.

Voi avete provato questa cipria? 

Spero di esservi stata utile.
Al prossimo post!!!