giovedì 16 ottobre 2014

Crowdfunding per Genova Alluvionata

Noi genovesi siamo un po' strani, lo ammetto. Siamo introversi e tendiamo a non dare confidenza alle persone, almeno all'inizio. Siamo dei mugugnoni e non ci va mai bene niente. Ci lamentiamo troppo spesso della nostra città, la più anziana non solo d'Italia ma pare d'Europa, che offre sempre troppo poco a noi giovani sotto ogni aspetto. Ma quando siamo lontani ci manca e appena torniamo,alla vista della città dalla sopraelevata, ci si scioglie il cuore, perchè comunque noi amiamo la nostra Genova nonostante tutto.

Credits: Sabrina de Polo

Credists: Sabrina de Polo

Ed è per questo che ora siamo arrabbiati. Perchè tre anni fa l'alluvione ci ha messi in ginocchio e ora è arrivata la seconda mazzata. Proprio quando ci stavamo iniziando a rialzare. Perchè vedere di nuovo quel fango trascinarsi via un'altra vita, negozi che conoscevo, case e cantine di amici, ma anche macchine e scooter fa male. Malissimo. Perchè io in quel quartiere ci ho passato 22 anni e lo conosco come le mie tasche, conosco chi ci abita e conosco i negozianti. Perchè nessuno lo ha impedito. Perchè quando si poteva fare qualcosa chi sta al potere a fatto poco e niente e ci ha rimandati all'inferno. 

Credits: Sabrina de Polo

Credits: Sabrina de Polo

Ma nonostante la paura che ormai non ci abbandona alla vista di un nuvolone nero noi cittadini siamo scesi per strada e ci siamo di nuovo dati da fare, abbiamo di nuovo spalato fango e abbiamo ripulito la città, cercando sempre di sorride. Che orgoglio vedere ancora oggi i ragazzi sporchi di fango che saltano scuola per andare a dare una mano. Non c'erano solo i giovani, certo, ma dopo che ci hanno denigrato dicendo che siamo degli scansafatiche che non troviamo lavoro perchè non ne abbiamo voglia forse qualcuno dovrebbe rimangiarsi quello che ha detto. Sono orgogliosa di chi ha regalato attrezzi e ha cucinato per tutti senza esitazione. Perchè siamo schivi e mugugnoni, si, ma abbiamo un grande cuore. 

Credits: Sabrina de Polo

Credits: Sabrina de Polo


Dopo tutto quello che è successo e visto che di solito poi i soldi dati in donazione non si sa bene dove vadano a finire Anna di Moda per PrincipiantiTatiana di tatilovespearls e Iaia di thatsmineblog hanno deciso di aprire un crowdfunding. Una raccolta fondi che vedrà consegnare direttamente l'importo raggiunto a chi ha veramente bisogno, a quei negozianti che si sono visti portare di nuovo via tutto dalla potenza dell'acqua. Il progetto si è poi esteso e ha raggiunto anche me, Federica di iloveshoppingwithfedeAnna di followpixIrene di fashionsinnerLisa e Betti di comeduegoccedacquaClaudia di elyellafashionBeatrice, Giulia e Silvia di sbg-styleFederica di shoesbagsandcakesIlaria di funambolismi e Valeria di myfashionworld che con i nostri blog speriamo di far conoscere il progetto a quante più persone possibili.
Le persone a cui devolveremo il denaro saranno individuate in questo periodo, anche a seconda di quanto riusciremo a raccogliere, e ovviamente ve le presenteremo nei blog e vi documenteremo la consegna di TUTTO quello che abbiamo raccolto.

Credits: Sabrina de Polo

Credits: Sabrina de Polo


Travate tutto il progetto e il metodo di donazione a questo LINK. Se voleste donare qualcosa ci fareste molto felici ma a noi basta anche una condivisione in modo che questo progetto possa arrivare a chi ha la possibilità di essere più generoso. 


Credits: Sabrina de Polo

Credits: Sabrina de Polo


Vi ringrazio tantissimo già adesso e ne approfitto per ringraziare chi in questi giorni mi è stato vicino, perchè leggere i vostri commenti allo scorso post e sentire la vostra vicinanza mi ha veramente tirato su l'umore.. Grazie ragazze!

4 commenti:

  1. Mi dispiace tantissimo... non ci sono parole ogni volta che succedono cose del genere.

    Per il momento condivido il tuo post sperando possa aiutarvi :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Angie...è proprio quello che ci serve :D

      Elimina
  2. condivido immediatamente! l'iniziativa è fantastica e a te Fede, e alla tua gente, dico solo di non mollare <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il sostegno Vane...no no noi siamo forti, non ci facciamo abbattere :D

      Elimina